Recensioni

Psicologia, letteratura e realtà nel nuovo romanzo di Corrado Augias

Per la psicologa, invece, come per lo scrittore, anche la menzogna può contenere una verità, anzi può arrivare a esporla meglio proprio perché si tratta di una verità menzognera. È possibile che ci sia più verità psicologica, cioè umana, in una menzogna che non nel fedele resoconto degli eventi.

anka-zhuravleva-to-the-stars-museto

L’ultimo romanzo di Corrado Augias, Il lato oscuro del cuore (Einaudi 2015), si muove su un terreno dissestato su cui si incrociano psicologia e letteratura, memoria e presente. Racconta la storia di Clara, brillante studentessa di psicologia, che, mentre prepara la sua tesi di dottorato, comincia a lavorare al bar del fratello Luigi. Lì incontra la signora Lina, un’ex attrice dal passato misterioso, che la mette in contatto tramite il fratello con una donna che ha subito un grave trauma, Wanda. Con questa donna, e con la piccola Deborah, cameriera anche lei nel bar, salvata da un destino infame, Clara avrà occasione di mettere in pratica tutto quello che ha imparato sui libri. Si renderà conto, in questo modo, di quanto sia più intricata e morbosa la vita degli esseri umani nella realtà e, nello stesso tempo, si troverà a scoprire inaspettati parallelismi tra le storie che deve affrontare nel suo presente e quelle che ha studiato all’università.

L’articolo continua su Letteratu.it

Annunci

6 thoughts on “Psicologia, letteratura e realtà nel nuovo romanzo di Corrado Augias

    1. A volte è così, sono d’accordo. Soprattutto se si mettono in campo le diverse soggettività. Ciò che mi piace di più di questo tema, è il ruolo che vi ha la letteratura che, banalmente, è una menzogna che racconta una verità, ma permette di intrecciare in mille modi diversi questi due aspetti.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...