Recensioni

“Autorità” di Jeff Vandermeer, secondo volume della Trilogia dell’Area X

25

Autorità (Einaudi, 2015) , secondo volume della Trilogia dell’Area X (il primo si intitolava Annientamento), continua la storia da un punto di vista diverso. La topografa, l’antropologa e la biologa sono misteriosamente tornate dalla loro missione. Sono l’ombra di loro stesse, non ricordano quasi nulla e vengono tenute rinchiuse senza un motivo ben specificato. Il racconto, questa volta, è portato avanti dal punto di vista del nuovo direttore della Southern Research, la struttura che si occupa di studiare l’Area X, John Rodriguez, altrimenti detto Controllo. Con un passato misterioso da spia, il neo-direttore è incaricato di studiare ciò che è successo all’ex-direttrice, che altri non è se non la psicologa. Controllo si trova di fronte ad un centro di ricerca grottesco, con personaggi che sembrano usciti da un fumetto: insondabili, sembrano parlare un’altra lingua e provenire da un altro universo. Cosicché dal principio salta all’occhio uno dei temi più importanti del romanzo, l’incomunicabilità.

Continua su Letteratu

Annunci

2 thoughts on ““Autorità” di Jeff Vandermeer, secondo volume della Trilogia dell’Area X

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...