Classifiche

Come quando fuori fioriscono fiori (Cinque libri da leggere nelle miti giornate primaverili)

Innanzitutto mi scuso per il titolo, che sembra quasi uno scioglilingua!

Finalmente è giunta la primavera e ha portato con sé delle belle giornate di sole che mettono il buon umore e invitano ad uscire di casa. Personalmente adoro mettermi a leggere all’aria aperta, preferibilmente in uno spazio verde, perché mi piace sentirmi il sole addosso e avere intorno un paesaggio naturale. Ahimè, questo è un piacere che mi concedo meno di quanto vorrei per motivi di tempo (non solo atmosferico) e per pigrizia. Ad ogni modo, se in questa stagione vi capita l’occasione di andare al parco, di fare una gita o, più semplicemente, di stare  sul vostro balcone o in cortile, prendete con voi un bel libro per farvi compagnia.

Ho sempre trovato la primavera un periodo effervescente, che mi dà la carica e mi spinge a nuove letture: sarà perché mi lascio condizionare dallo spirito di rinascita che aleggia nell’aria o dalla poeticità dei fiori che sbocciano. Anche se tendo sempre a collegare questo momento a opere di poesia o che contengono storie delicate, in realtà mi piace pensare che la primavera apra a nuovi inizi ed emozionanti scoperte.

Ho provato a selezionare cinque titoli da consigliarvi, ma attendo ansiosamente le vostre proposte!


RegencyBuckIl dandy della Reggenza di Georgette Heyer.

Alla morte del padre, Judith Taverner e il fratello minore Percy passano sotto la custodia del sesto conte di Worth, un vecchio gentiluomo amico del padre, ma che non hanno mai incontrato. Giunti a Bath per conoscere il tutore e per abbandonare la noiosa vita di campagna, i due fratelli devono prepararsi ad una sconcertante sorpresa: il loro tutore è un giovane conte, dedito alla vita mondana e poco incline a prendersi cura di due ragazzi semplicemente per un’imprecisione nel testamento. Judith, dotata di un forte temperamento, si scontrerà più volte con il nobiluomo, ma con il tempo inizierà a rendersi conto l’errore commesso dal padre in quel testamento non porterà solo svantaggi.

Con la sua solita eleganza, Georgette Heyer tratteggia una delicata commedia sentimentale dai forti tratti ironici. Per essere trasportati nell’Inghilterra Regency e trascorrere alcune ore in letizia.


Valerio-Massimo-Manfredi-Idi-Di-MarzoIdi di Marzo di Valerio Massimo Manfredi.

In questo romanzo Manfredi ripercorre gli ultimi giorni di Giulio Cesare, dictator di Roma. È un uomo ormai vinto dagli anni e dal peso di un passato di guerre fratricide e di conquista, che cerca di fare della sua amata città un luogo di pace per dimenticare le lotte civili che l’hanno sconvolta. Tuttavia, contro l’uomo che ha portato via la libertà a Roma attraversando il Rubicone si sta preparando una congiura sotto Bruto e Cassio, amici di Cesare. Il complotto è stato scoperto dal fedele legionario Baculo, che tenterà una corsa contro il tempo per salvare il dictator.

Ho divorato in pochissimo tempo questo libro per il ritmo serrato e incalzante con cui vengono narrati gli episodi. Pur conoscendo l’ovvio finale, mi sono ritrovata a spronare mentalmente il messaggero, sperando che arrivasse in tempo ad avvisare Giulio Cesare. Manfredi è riuscito a ricreare uno dei momenti più drammatici e fondamentali della storia romana, facendo appassionare (come sempre) i lettori.


downloadSonetti di William Shakespeare.

Inizialmente ero indecisissima se proporvi Shakespeare o qualche autore del Romanticismo inglese come Wordsworth o Keats. Alla fine ho optato per il padre di Romeo e Giulietta, considerando che il 23 aprile si festeggia la sua nascita. Perché ho scelto i sonetti e non un’opera teatrale? Il motivo è semplice: volevo qualcosa che si potesse leggere senza continuità, poche righe ogni tanto, per riempirsi la mente e il cuore di simboli e immagini sull’Amore.

L’Amore assoluto, universale, sincero, costante ed eterno; vivo, gioioso, malinconico, dominante e ricco: l’Amore colto in ogni sua essenza.


download (1)Nei boschi eterni di Fred Vargas.

Non potevo non inserire un poliziesco in questo elenco e ho scelto un romanzo di una delle autrici migliori, vale a dire la francese Fred Vargas (non fatevi ingannare dal nome maschile). Questa volta il geniale commissario Adamsberg, lo “spalatore di nuvole”, è alle prese con diversi problemi: un fantasma sembra aggirarsi in casa sua, qualcuno strappa il cuore ai cervi e neanche i cadaveri sembrano avere pace. Insieme al fedele e intelligente Danglard, l’ingenuo Estalère e la forte Violette, il commissario cercherà di fare luce su questo nuovo mistero.

Scrittura impeccabile, costruzione perfetta e personaggi indimenticabili: Fred Vargas è la regina del giallo e non sbaglia un colpo.


dardo e rosa.jpg.crdownloadIl dardo e la rosa di Jacqueline Carey.

Questo è il primo romanzo di una delle saghe fantasy più incredibili che mia sia capitato di leggere, per questa ragione sappiate che ne parlerò sicuramente più avanti in maniera più approfondita. La vicenda ruota intorno a Phèdre, bambina cresciuta presso la corte della notte e poi adottata dal nobiluomo Delaunay che il lei ha visto il segno del dardo di Kushiel: Phèdre è un’anguisette, destinata a trovare piacere nel dolore. Questo suo dono la renderà una delle cortigiane più desiderate di Terre d’Ange, ma la giovane viene istruita dal suo mentore anche nell’arte dello spionaggio. Gli intrighi presso la corte reale sono numerosi, alcuni più pericolosi di altri e per salvare il trono e la delfina, Phèdre dovrà ricorrere a tutta la sua astuzia e al suo coraggio, per superare le prove più difficili.

Scritto con uno stile raffinato ed elegante, Il dardo e la rosa rappresenta un mondo sensuale, in cui vengono alla luce i vari caratteri umani con le loro forze e debolezze: ambizione, desiderio di gloria, altruismo, astuzia, testardaggine, audacia…ma soprattutto l’amore. La saga della Carey è ricchissima di avventura, colpi di scena, intrighi politici, guerre e amori ostacolati. Phèdre è un’eroina speciale.

 

Annunci

4 thoughts on “Come quando fuori fioriscono fiori (Cinque libri da leggere nelle miti giornate primaverili)

  1. Sembrano interessanti… ma ci sono davvero TROPPI libri interessanti, accidenti. Comunque bene così, meglio un’abbondanza che una penuria, no?
    Prima o poi leggerò qualcosa della Heyer, visto come la consigliate 🙂
    Io consiglio il romanzo che ho finito qualche settimana fa, “Due uomini buoni” di Arturo Perez Reverte, uno storico non solo storico…

    Liked by 1 persona

  2. Ciao,
    ho appena scoperto il blog e me lo sto divorando…
    Adoro Georgette Heyer ed è da quando ho quattordici anni che non faccio che leggere e rileggere i suoi libri.
    Ora per un laboratorio di scrittura testuale devo fare una tesi di 15 pagine dal tema a piacere e volevo farlo proprio su di lei ma non saprei su cosa nello specifico : hai qualche idea da consigliarmi ?
    Purtroppo non c’è molto materiale in giro.

    Liked by 1 persona

    1. Cara Giacinta, grazie per aver iniziato a seguire questo blog! Come consiglio per il tuo laboratorio posso dirti i titoli di cui mi sono servita per scrivere la mia tesi.
      Innanzitutto le due biografie
      Aiken Hodge J., The Private World of Georgette Heyer, Arrow Books, London, 1984
      Kloester J., Georgette Heyer. The biography of a bestseller, Random House, London, 2011 .
      Sempre la Kloester ha scritto un libro sul mondo regency in cui sono ambientati i romanzi della Heyer e quindi un tema che potresti approfondire è proprio quello dell’Ambientazione perfettamente ricostruita. Il libro è Georgette Heyer’s Regency World, Sourcebooks, Naperville, Illinois, 2010
      POi ho trovato una raccolta di scritti critici sulle opere di Georgette Heyer:Fahnestock-Thomas M., Georgette Heyer: A Critical Retrospective, Saraland, Prinny World Press, 2001
      Se ti interessa un paragone con le opere di Jane Austen puoi leggere questo: Bywaters, Barbara Lee, Re-reading Jane: Jane Austen’s Legacy to Twentieth Century Women Writers, Bowling Green State University, 1989

      Spero che questi titoli possano esserti utili.
      Fammi sapere come procederà il tuo lavoro.
      A presto 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...