WWW Wednesday

WWW Wednesday #79

www wednesday

What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?

What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?


Cosa stai leggendo?

libro-g

Dopo anni di “prima o poi lo leggo” e “chissà com’è” finalmente mi sono decisa a leggere Gomorra di Roberto Saviano. Un libro che ha sconvolto tutti quando è uscito, e che continua, giustamente, a sconvolgere. Una lettura non da poco, che infatti mi sta mettendo alla prova. Ma, secondo me, una lettura necessaria, perché mette a contatto con una realtà che è sotto gli occhi di tutti, ma che non molti sono capaci ad analizzare e comprendere. Le difficoltà di lettura non derivano dallo stile di Saviano, che anzi rende comprensibili anche le questioni più complesse, ma dalla materia stessa. Sicuramente andrò a guardarmi anche il film e la serie tv.


Cosa hai appena finito di leggere?

Dunque, ho terminato la trilogia di Laini Taylor, che si conclude con Sogni di mostri e divinità, a mio parere il più bel romanzo tra i tre (trovate qui la mia recensione). Ho poi anche letto Il giorno della civetta di Leonardo Sciascia, tutto in un giorno. Molto bello, molto efficace.


Cosa pensi leggerai in seguito?

0314 COP_9745_Yasushi_Maestro_Te_ok.qxd:Layout 1

Domanda da un milione di dollari. Ho comprato molti libri di recente, e ho davvero l’imbarazzo della scelta. Penso che leggerò Morte di un maestro del tè di Yasushi Inoue, un romanzo giapponese che mi affascina molto.

Annunci

3 thoughts on “WWW Wednesday #79

  1. Cosa stai leggendo? Sto leggendo “Consigli a un aspirante scritore”, di Virginia Woolf

    Cosa hai appena finito di leggere? Ho finito di leggere “Il giardino segreto”, di Frances Hodgson Burnett

    Cosa pensi leggerai in seguito? Penso “Diario di una scrittrice”, sempre di Virginia Woolf

    Liked by 1 persona

  2. Gomorra è sconvolgente. Come tutto ciò che parla di illegalità in Italia. Tutti sanno tutto dei traffici illeciti, delle morti eccetera ma non cambia mai niente. Nonostante le denunce di scrittori e giornalisti, nonostante tutto. Trovo che sia davvero deprimente.
    Parlando del libro “e basta” è una galleria di situazioni e personaggi davvero interessante e ben narrata, a mio parere.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...