Recensioni

“Fidanzati dell’inverno” di Christelle Dabos

Oggi vorrei presentarvi il primo volume di una saga che è entrata nel novero delle mie saghe fantasy preferite: si tratta de L’Attraversaspecchi di Christelle Dabos. Per ora sono usciti tre romanzi ( Fidanzati dell’inverno, Gli scomparsi di Chiardiluna  e La memoria di Babel), mentre il libro conclusivo sarà disponibile a luglio. Non vedo l’ora! Nel bel mezzo…… Continua a leggere “Fidanzati dell’inverno” di Christelle Dabos

Recensioni

“Sei di corvi” e “Il regno corrotto” di Leigh Bardugo

Ci riproviamo? Ok, respiro profondo, dita sulla tastiera e… via! Era da tanto tempo che scrivere questo blog, che mi ha dato tante soddisfazioni, è diventata un’attività di secondo piano. Se non ultimo, purtroppo. La passione per i libri e il desiderio di condividere pensieri ed emozioni non sono mai venuti meno, ma il tempo…… Continua a leggere “Sei di corvi” e “Il regno corrotto” di Leigh Bardugo

Recensioni

“The fate of the Tearling” di Erika Johansen

Finalmente, dopo più di un anno, sono riuscita a procurarmi l’ultimo capitolo della trilogia fantasy di Erika Johansen e mi sono concessa di immergermi nella lettura come, purtroppo, non mi succedeva da parecchi mesi. Premetto che, essendo trascorso un bel po’ di tempo da The Invasion of the Tearling, ho avuto bisogno di un momento…… Continua a leggere “The fate of the Tearling” di Erika Johansen

Recensioni

“L’anello” di Georgette Heyer

Ho acquistato L’anello di Georgette Heyer al salone del Libro di Torino, venduto in anteprima presso lo stand della casa editrice Astoria. Inizialmente tradotto per Mondadori con il titolo Talismano d’amore, il romanzo di Georgette Heyer viene riproposto al pubblico nell’inconfondibile veste fucsia di Astoria. A differenza della maggior parte delle opere dell’autrice inglese, L’anello…… Continua a leggere “L’anello” di Georgette Heyer

Dalla carta allo schermo

Outlander. La straniera

Dopo un bel po’ di settimane torno a pubblicare un articolo! Dovete perdonarmi, ma ho avuto davvero pochissimo tempo: ho iniziato una supplenza e ogni mia energia è stata assorbita nella preparazione delle lezioni e nella correzione delle verifiche. Si sta rivelando un’esperienza faticosa, gratificante e decisamente formativa. Approfitto di queste due orette libere per…… Continua a leggere Outlander. La straniera