Recensioni

“Falce” di Neal Shusterman

Era davvero tanto tempo che non leggevo un romanzo fantasy/distopico. Ringrazio Oscar Mondadori Vault che mi ha inviato una copia di Falce per per leggerlo e recensirlo. Il libro è ambientato in un immaginario futuro in cui morte, malattia e invecchiamento sono praticamente scomparsi. Il Thunderhead, una specie di mente collettiva, una rete internet globale…… Continua a leggere “Falce” di Neal Shusterman

Giovani Lettori · Recensioni

“Il messaggero” o il dono dell’Altruismo

Stamattina ho terminato di leggere Il Messaggero di Lois Lowry nuovo tassello di un quadro che raffigura un mondo futuro, malato e ingiusto. Dopo The Giver e Gathering Blue, l’autrice torna con una nuova storia capace di far riflettere, con la sua peculiare semplicità. Questa volta il protagonista della vicenda è il giovane Matty, un…… Continua a leggere “Il messaggero” o il dono dell’Altruismo

Recensioni

“Wolf” di Ryan Graudin

Questa settimana mi sono dedicata alla lettura di Wolf, prestatomi da un amico. Ero curiosa di leggerlo, principalmente per un motivo, ossia riflettere su come la storia reale possa essere trattata in un romanzo distopico. Cercherò di spiegarmi meglio. Il romanzo si apre su una scena tristemente nota: la protagonista, Yael, è una bambina in…… Continua a leggere “Wolf” di Ryan Graudin

Attualità · Riflessioni

L’utopia delle piccole cose

In questi giorni ho capito una cosa. Forse è banale, ma ho comunque avuto bisogno di tempo per comprendere appieno che la mia passione per i romanzi distopici è strettamente legata ai miei desideri utopici. Come molti prima di me, più grandi di me, ho anche io la mia idea utopica di una società in cui tutti…… Continua a leggere L’utopia delle piccole cose