Riflessioni

La colonia estiva dello scrittore

Anche l’articolo di oggi prende avvio da una citazione presente ne Il libro dei Baltimore di Joël Dicker. Dopo la riflessione della scorsa settimana sul ruolo delle immagini e della televisione nel futuro ( I nuovi zombie?), vi propongo qualcosa di completamente diverso. Nelle primissime pagine, c’è la presentazione del protagonista – Marcus Goldman- che…… Continue reading La colonia estiva dello scrittore

Riflessioni

I nuovi zombie?

Ne Il libro dei Baltimore ho trovato un passo molto interessante, che mi piacerebbe condividere con voi, perché offre lo spunto per una riflessione interessante sul futuro. Si ripropone il solito dibattito che vede nel libro il passato, mentre l’avvenire si baserà esclusivamente sulle immagini, facendo regredire le capacità intellettive degli uomini. Dal dialogo che…… Continue reading I nuovi zombie?

Recensioni

“Il libro dei Baltimore” di Joël Dicker

Mercoledì notte ho terminato, tra le lacrime, Il libro dei Baltimore di Joël Dicker. Bellissimo. Avevo già adorato La verità sul caso Harry Quebert, per l’intreccio della storia e tutta la parte di riflessione sul processo di scrittura di un romanzo. Il legame tra i due libri è il protagonista, Marcus Goldman, affermato scrittore. Il…… Continue reading “Il libro dei Baltimore” di Joël Dicker