Recensioni · Riflessioni

Siamo tutti un po’ stranieri

Di Camus mi sono innamorata grazie a La peste, romanzo intenso e affascinante, che mi aveva lasciata sommersa da riflessioni e punti interrogativi. Con un percorso inverso rispetto agli anni in cui sono stati scritti, ho finalmente letto anche Lo straniero, il libro che si ricorda più spesso quando si parla dell’autore francese. La trama è…… Continua a leggere Siamo tutti un po’ stranieri

WWW Wednesday

WWW Wednesday #54

What are you currently reading? Cosa stai leggendo? What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere? What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito? Cosa stai leggendo? Sto leggendo La Nausea di Sartre, e l’impresa si sta rivelando contraddittoria. Devo ammetterlo, alcuni punti risultano noiosi, anche se solo in apparenza.…… Continua a leggere WWW Wednesday #54

Letteratura

“La peste” di Albert Camus

Leggere La peste di Albert Camus è stata un’esperienza decisamente singolare. Non è un romanzo nel senso più comune del termine, proprio com’era negli intenti dell’autore. Non ci sono colpi di scena, non c’è suspense, ciò che accade è pervaso da un ritmo monotono e un andamento lento e regolare, benché gli avvenimenti possano anche…… Continua a leggere “La peste” di Albert Camus