Dalla carta allo schermo

And Then There Were None (2015)

Come avrete capito risolvendo il Reading the Riddle giovedì scorso (qui), quest’oggi vi parlerò di Dieci piccoli indiani, uno dei capolavori della regina del giallo Agatha Christie. Non ho, tuttavia, intenzione di recensire il libro, bensì la serie in tre puntate della BBC andata in onda lo scorso dicembre. Quando vidi la presentazione della serie…… Continua a leggere And Then There Were None (2015)

Reading The Riddle

Reading the Riddle #5 (Speciale compleanno!)

Gentili lettori e lettrici, oggi The Lark and the Plunge compie un anno! Io e Francesca siamo molto emozionate: è un traguardo importante, che non avremmo raggiunto senza il sostegno delle persone che ci seguono. Quindi, grazie. Davvero. Per ringraziarvi, ho pensato di fare un Reading the Riddle un po’ diverso dal solito. Questa volta avrete a…… Continua a leggere Reading the Riddle #5 (Speciale compleanno!)

Recensioni

“Villette” di Charlotte Brontë

Ho iniziato a leggere Villette di Charlotte Brontë con una strana trepidazione, fatta di grandi aspettative, ma anche di cautela. Aspettative perché, come credo tutti coloro che iniziano questo romanzo, ho amato profondamente Jane Eyre. Pur avendo studiato abbastanza bene la letteratura inglese al liceo (all’università ho fatto meglio quella americana), praticamente ignoravo che Charlotte…… Continua a leggere “Villette” di Charlotte Brontë

Riflessioni

Delirio #uno

Dovete immaginarvi la mia vita in questo momento come un gigantesco punto interrogativo. Sono in un momento di passaggio, sto finendo l’università (le lezioni le ho finite quest’estate) e scrivendo la tesi. I miei pomeriggi sono interamente dedicati alla danza: tra le mie lezioni come allieva e come insegnante e le ore come assistente, potrei…… Continua a leggere Delirio #uno

Recensioni

In ogni caso, è sempre Borges

Mi ricordo ancora benissimo la mia reazione quando per la prima volta ho letto un racconto di Borges: si intitolava Tlön, Uqbar, Orbis Tertius e faceva parte della raccolta Finzioni. L’impatto è stato notevole, perché Borges non è un autore di facile lettura, tantomeno di immediata comprensione. Eppure, si tratta solo di superare l’ostacolo iniziale,…… Continua a leggere In ogni caso, è sempre Borges