Recensioni

“Il gigante sepolto” di Kazuo Ishiguro

Spesso le cose che più definiscono la nostra vita sono anche quelle che tendiamo di più a dare per scontate. Perché sono lì, sempre sotto i nostri occhi, esistono ma non lo danno a vedere. Una di queste è la memoria. Non sono io la prima a pormi questa domanda (anzi, sarò più o meno… Continue reading “Il gigante sepolto” di Kazuo Ishiguro

Recensioni

“La casa del sonno” di Jonathan Coe

Pur essendo piuttosto famoso, non avevo mai letto nulla di Jonathan Coe. Direi che il primo approccio è stato positivo: La casa del sonno mi è piaciuto tantissimo. Racconta di due diversi piani temporali: in uno i protagonisti sono studenti universitari, nell’altro sono già adulti, con una carriera formata e molte storie alle spalle. Tutto… Continue reading “La casa del sonno” di Jonathan Coe

Recensioni

“Lincoln nel Bardo” di George Saunders

Affascinata come sono dal mondo sovrannaturale e dalla storia americana, non ho saputo resistere quando ho visto Lincoln nel Bardo di George Saunders in libreria: l’ho comprato subito. L’intero racconto si svolge nel giro di una notte, nel cimitero in cui è stato appena sepolto Willie Lincoln, il figlio del famoso presidente. Durante la notte,… Continue reading “Lincoln nel Bardo” di George Saunders

WWW Wednesday

WWW Wednesday #102

What are you currently reading? Cosa stai leggendo? What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere? What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito? Cosa stai leggendo? Sto leggendo La più amata di Teresa Ciabatti, candidato (e favorito) al Premio Strega 2017. Si parla di rapporto padre-figlia, il che all’inizio… Continue reading WWW Wednesday #102

Recensioni

“La cura Schopenhauer” di Irvin Yalom

Affascinata da sempre dalla psicologia, era da un po’ di tempo che puntavo i romanzi di Irvin Yalom, psichiatra statunitense classe 1931. I suoi libri hanno avuto grandissimo successo sia negli Stati Uniti che in Italia, e dopo averne letti due ho capito perché. Yalom è un bravissimo divulgatore: in un unico libro ha messo… Continue reading “La cura Schopenhauer” di Irvin Yalom

Recensioni

“Il prodigio” di Emma Donoghue

Ho passato molto tempo senza leggere, nascondendomi dietro le famose scuse “non ho tempo”, “non ce la faccio”, “non riesco a concentrarmi” e così via. Semplicemente, non era il momento. Per fortuna ho superato quella fase, grazie al bellissimo romanzo di Emma Donoghue, Il prodigio. Devo dire che è stato un vero e proprio colpo… Continue reading “Il prodigio” di Emma Donoghue

Recensioni

“Carne mia” di Roberto Alajmo

Nell’affrontare un libro non tradotto, un libro in italiano perché scritto primariamente in italiano, si sente un calore, un’empatia tutta particolare; almeno, per me è così. E lo è stato ancora di più per questo romanzo, che proprio di carne parla, di appartenenze. Carne mia di Roberto Alajmo è ambientato un po’ in Sicilia, un… Continue reading “Carne mia” di Roberto Alajmo