Recensioni

In “Vita dopo vita” Kate Atkinson si rivela come degna erede di Virginia Woolf

C’era sempre qualcosa che restava fuori dalla portata della sua vista, appena dietro l’angolo. Qualcosa che lei non riusciva ad afferrare, ma che tentava di ghermirla. Ursula era la cacciatrice e anche la preda. Come la volpe. Ci vuole molto coraggio per dire quello che sto per dire, ma sento di doverlo fare. Se esiste…… Continua a leggere In “Vita dopo vita” Kate Atkinson si rivela come degna erede di Virginia Woolf