WWW Wednesday

WWW Wednesday #112

Buonasera lettrici e lettori. Scrivo a un’ora molto tarda perché è stata una giornata estremamente stancante. Nonostante io continui a lavorare da casa, i ritmi stanno accelerando e devo dire che sento la mancanza delle pause caffè con i colleghi, che aiutano sempre a staccare. Ho infatti trovato meno tempo tanto per la lettura quanto…… Continue reading WWW Wednesday #112

WWW Wednesday

WWW Wednesday #110

Pubblico questo WWW Wednesday con un giorno di ritardo per cause di forza maggiore: ieri dopo la giornata di lavoro ero talmente fusa che mi sono proprio dimenticata. Ma ci tengo comunque ad aggiornarvi sulle mie letture. Con il tempo libero in più che ho guadagnato negli ultimi mesi sto riuscendo a leggere libri davvero…… Continue reading WWW Wednesday #110

Recensioni

“La bellezza delle cose fragili” di Taiye Selasi

Vi troverete di fronte a una lunga poesia, più che a un romanzo, se deciderete di leggere La bellezza delle cose fragili di Taiye Selasi. Ambientato tra Ghana, Nigeria e Stati Uniti, è la storia di una famiglia che si costruisce, si spezza e si ripara tante volte. Noi lettori, che la guardiamo mentre si…… Continue reading “La bellezza delle cose fragili” di Taiye Selasi

Recensioni

“Lincoln nel Bardo” di George Saunders

Affascinata come sono dal mondo sovrannaturale e dalla storia americana, non ho saputo resistere quando ho visto Lincoln nel Bardo di George Saunders in libreria: l’ho comprato subito. L’intero racconto si svolge nel giro di una notte, nel cimitero in cui è stato appena sepolto Willie Lincoln, il figlio del famoso presidente. Durante la notte,…… Continue reading “Lincoln nel Bardo” di George Saunders

Recensioni

“Carne mia” di Roberto Alajmo

Nell’affrontare un libro non tradotto, un libro in italiano perché scritto primariamente in italiano, si sente un calore, un’empatia tutta particolare; almeno, per me è così. E lo è stato ancora di più per questo romanzo, che proprio di carne parla, di appartenenze. Carne mia di Roberto Alajmo è ambientato un po’ in Sicilia, un…… Continue reading “Carne mia” di Roberto Alajmo