Riflessioni

La colonia estiva dello scrittore

Anche l’articolo di oggi prende avvio da una citazione presente ne Il libro dei Baltimore di Joël Dicker. Dopo la riflessione della scorsa settimana sul ruolo delle immagini e della televisione nel futuro ( I nuovi zombie?), vi propongo qualcosa di completamente diverso. Nelle primissime pagine, c’è la presentazione del protagonista – Marcus Goldman- che… Continue reading La colonia estiva dello scrittore

Riflessioni

La paura e la scrittura

Scrivo questo post un po’ di getto, perché, come penso sia per la maggior parte di chi ama scrivere, farlo mi aiuta a sfogarmi e soprattutto a esorcizzare tutti i piccoli blocchi e ostacoli che incontro nella mia vita quotidiana. Questa volta l’ostacolo che si è presentato mi ha particolarmente scossa. A molti di voi… Continue reading La paura e la scrittura

Racconti

Il Natale di Agata

Agata girava triste per le vie del centro. Con il naso rosso e gli occhi luccicanti per l’aria gelata, infagottata in sciarpa e cappello, osservava le luci delle strade e le decorazioni delle vetrine con aria sognante, mentre dentro di lei si scatenava una tormenta. Aveva sempre adorato il Natale, ma quell’anno sarebbe stato diverso,… Continue reading Il Natale di Agata

Racconti

Il cerchio

Questo racconto partecipa alla quarta sfida del circolo di scrittura creativa Raynor’s Hall, tema: cerchio.  “Rispetta il cerchio”. Chiunque nascesse a Kirkos doveva rispettare questo dogma. La regola, eterna, senza tempo, era scritta ovunque in città: sui muri, sulle porte dei negozi e delle case, sui marciapiedi, sui cartelli stradali, sui tronchi degli alberi. Ogni bambino cresceva… Continue reading Il cerchio

Riflessioni

L’intraducibilità dell’arte

Anche oggi vorrei parlare di traduzione, ma in un modo un po’ inconsueto. La mia riflessione nasce nell’ambito di un corso che sto seguendo all’università, Studi di Danza, tenuto dal professor Pontremoli (uno dei docenti più brillanti e stimolanti che ho incontrato nella mia carriera universitaria). Fin dalla prima lezione ho realizzato che un corso… Continue reading L’intraducibilità dell’arte

Racconti

La Sirena

“Vai a chiedere una profezia alle Sirene” disse la mia amica. “Gran bel consiglio di merda” risposi, col mio solito aplomb. “Innanzitutto ti calmi. Poi magari ci pensi sul serio. Potrebbero aiutarti”. “Ma se non sanno neanche loro quello che dicono. Dai, o sparano sentenze a caso o danno responsi così confusi che potrebbero voler… Continue reading La Sirena

Racconti

Cuore

Ho deciso di vendere il mio cuore. Perché, diciamocelo, c’è la crisi, e qualcosa bisogna pur fare. E quindi, dopo aver capito che, tanto, amare, soffrire e sperare sono cose utili a nessuno, ho preso questa decisione. Era un po’ che sentivo parlare in giro di questi posti, queste strutture che pagano profumatamente per privarti… Continue reading Cuore